martedì 23 febbraio 2016

Touche Éclat Yves Saint Laurent




Yves Saint Laurent è il brand dei record, precursore di mode, tendenze, innovazioni ed ovviamente casi di successo. Questo brand ha da sempre nel suo nome la chiave di un DNA rivoluzionario, precursore dei tempi ed amante della bellezza e delle donne. Per celebrare questa stessa propensione verso il mondo femminile, Il Touche Eclat ha portato con sé, con la sua semplicità, una vera e propria rivoluzione nel campo della bellezza e del make-up, aiutando noi  donne ad esercitare un incredibile effetto “splendore”.  

Prodotto di bellezza cult, usato da celebrità e modelle, TOUCHE ÉCLAT cattura la luce, eliminando i segni di stanchezza e dissolvendo le imperfezioni. Basta un clic e quest'emulsione idratante e ultra-fluida cancella le zone d'ombra ai lati del naso, agli angoli della bocca e sul mento e le linee d'espressione. Illumina il contorno occhi, donando allo sguardo un aspetto riposato e smagliante.  I suoi ingredienti, dalle proprietà idratanti e rinfrescanti, donano una sensazione di estremo confort per tutto il giorno. La leggerezza dei siliconi volatili, olii dalla consistenza finissima, consente un'applicazione rapida e uniforme


 Touche Eclat 4.5 Luminous



Vediamo insieme come si usa Touche Eclat, svelando alcune piccole beauty tips che faranno di un gesto quotidiano un vero e proprio segreto di bellezza

Innanzitutto Touche Eclat è  un illuminatore, non un correttore. Questa prima distinzione è fondamentale per capire il prodotto e come utilizzarlo. Touche Eclat, infatti, non vuole certo essere inserito in una categoria, perché di fatto è il primo illuminatore sul mercato. Con una formula brevettata, Touche Eclat agisce sotto due aspetti: prima di tutto idrata la pelle che riceve questo trattamento, “umettandola” in profondità. Secondo, la illumina grazie ad una sostanza che è in grado di catturare la luce e ritrasmetterla, permettendo così al viso di cambiare completamente il proprio aspetto, attraverso pochi gesti ben eseguiti

Il concetto alla base di Touche Eclat è che la nostra pelle possiede delle zone d’ombra naturali, che si creano per la conformità del viso, per i segni dati dal tempo, per le rughe di espressione e per il modo in cui il nostro volto si muove sotto la luce. Questo prodotto quindi vuole andare ad illuminare le zone d’ombra che naturalmente si creano sul nostro viso. Semplice a dirsi ed altrettanto a farsi.

Partiamo, innanzitutto, con le proposte in merito ai colori che possiamo trovare di Touche Eclat: ci sono infatti sei nuance differenti, quello utilizzato da me  è Touche Eclat 4.5 indicato per le carnagioni medio/scure o sulla   pelle abbronzata.




Il Touche Eclat è di per sé uno strumento semplice da utilizzare, comodo da portare ogni giorno nella propria borsetta, facile da conservare e decisamente accattivante da tenere nella propria trousse. Questo non significa però che utilizzarlo in maniera corretta sia veramente così banale.

Prima di tutto il prodotto viene venduto in un formato che al suo interno contiene già il meccanismo di dosaggio, con un famoso click il prodotto viene rilasciato sul pennellino ed è quindi pronto per essere utilizzato. Può essere applicato picchiettandolo oppure stendendolo tracciando delle linee sul proprio volto, la scelta della tecnica in questo caso è lasciata alla mano di chi la sta utilizzando. È una questione di praticità, nel senso che se andiamo a lavorare su di un segno di espressione oppure su una ruga, magari della fronte, possiamo stendere il prodotto tracciando una linea che va a riempire il segno sulla pelle. Se invece stiamo affrontando un’occhiaia o vogliamo dare luminosità ad un punto dell’occhio, allora sarà più comodo picchiettare in tre o quattro punti il prodotto per poi lavorarlo con un pennellino a lingua di gatto o da ombretto oppure direttamente con il polpastrello





Il Touche Eclat può essere utilizzato con vari scopi: prima di tutto proprio per aprire lo sguardo, illuminando, secondariamente per cancellare le occhiaie e definire magari un make-up particolare pensato per la sera. 
Il prodotto si applica nella parte inferiore dell’occhio ed in quella laterale, ovvero nell’area subocolare. A questo punto si può agire invece sulla parte superiore dell’occhio ovvero sulla palpebra mobile e sotto l’arcata sopraccigliare, questo definirà ancora meglio lo sguardo e darà carattere ad un trucco che mette in risalto gli occhi. Sull’arcata sopraccigliare può essere indicato utilizzare il Touche Eclat 1 una  nuance chiara che permette di definire le sopracciglie e donare un immediato tocco di luce allo sguardo.





A questo punto non vi resta che sperimentare su voi stesse. Sono certa che vi innamorerete di questo prodotto e non riuscirete più a farne a meno,  proprio come me!



Per acquistare questo prodotto  vi suggerisco di visitare lo shoponline Mastri profumieri  dove troverete tantissimi prodotti anche scontati, inoltre per ogni acquisto effettuato  vi forniscono anche di tanti bei campioncini ;)



Cosa ne pensate di questo prodotto? Lo avete mai utilizzato? Fatemi sapere con vostro commento